Incentive esperienziale e team building indoor

Incentive esperienziale e team building indoor

events wood horse

Quali requisiti deve avere un Incentive Esperienziale? 

Come mi ha detto una persona che se ne occupa, che lo fa di mestiere, il turismo esperienziale, deve avere tra i propri requisiti fondamentali, appunto, l’esperienza. Deve arricchire interiormente chi lo fa, deve aumenta il suo bagaglio culturale. Deve emozionarlo e coinvolgerlo.

Questa persona mi ha detto: “Assaggiare del formaggio durante un incentive non è di per se un'attività esperienziale, imparare come abbinarlo e come si lavora invece si”.

Ne esistono vari livelli, diversi modi di farlo. Potremmo parlare di gradi, quasi di una scala. Fermo restando che tutto quello che si fa deve essere legato al territorio.

Il top, come si dice oggi, è far fare qualcosa a chi partecipa, qualcosa di manuale o comunque di pratico, di concreto. Come esempio, la persona citata sopra ha portato lo scultura del tufo. Ho già parlato, in un altro articolo, della meditazione nella cascina buddista e dei manager sud-coreani che preparano il kimchi. In questo caso, la perfezione è fare queste attività in squadra, tutti insieme, o almeno a gruppetti. Quindi, sarebbe meglio trovare quelle che permettano di lavorare in team.

Un gradino sotto c'è l’assistere a una dimostrazione svolta da persone competenti. Se è un posto con una tradizione alle spalle, ancora meglio. Una bottega storica, poi! Certo, non la stessa cosa di fare, ma anche vedere e apprendere hanno il proprio fascino. Come esempio, porto quello di una macchina per la torrefazione (espresso meglio: una macchina per torrefazione vista all'opera) e un sellaio mentre utilizza i propri strumenti.

Infine, c'è l’ascolto di storie di quartiere, possibilmente da parte di anziani e abitanti storici della zona. Anche in questo caso, anche se non si fa niente e non si vede niente, nel senso di nessun artigiano all'opera, si sarà comunque vissuta un’esperienza interessante tutti quanti insieme.

Se poi si desidera chiudere il tutto con un aperitivo, si potrà imparare a fare gli abbinamenti, come quello formaggio-vino di cui si è parlato sopra, ma le combinazioni sono molteplici.

Ricordiamoci che questa puntata è dedicata alle attività di team building indoor, benché occorra spostarsi, e quindi stare anche all’aperto, se si vogliono fare più di una di queste cose o addirittura tutte quante tutte in una volta.

Un’ulteriore precisazione: abbiamo parlato di turismo esperienziale, ma non è detto che ci si debba spostare dalla propria città metropolitana/provincia. Al massimo, dal proprio Comune o dal proprio quartiere.

Come farne un'attività di team building indoor?

Che cosa c’entra tutto questo con il team building? Semplice, si tratta di esperienze di gruppo condivise e si sa quanto sia importante la condivisione per generare emozioni e coinvolgimento. Soprattutto, se la condivisione riesce a generare emozioni e coinvolgimento a livello virtuale, tra persone che non si sono mai né viste né conosciute, figuriamoci che cosa possa fare tra chi era fisicamente lì, tutti insieme. Addirittura, tra colleghi o tra compagni. Pertanto, l’esperienza di turismo esperienziale (scusate il gioco di parole) può avere il ruolo di rafforzare legami già esistenti. In questo modo, se sono forti, diventeranno ancora più forti, mentre, se sono tenui, potranno migliorarsi. Che poi, è lo scopo del team building, di qualsiasi tipo di Building, ma questo ha in più il vantaggio dell’accrescimento del proprio bagaglio culturale. E un bagaglio culturale ampio può servire sul posto di lavoro, anche quando ciò che si sa non è strettamente legato a ciò che si fa. Naturalmente, non sono da omettere due elementi: il divertimento e il fatto di conoscere i propri colleghi o propri compagni al di fuori del contesto in cui siamo abituati a vederli.

Contattateci

Se la cosa vi interessa, se siete intenzionati a una o più attività attività di team building indoor legate al turismo esperienziale, se pensate che ne possa scaturire qualcosa legato al team building, non esitate a contattarci: confezioneremo per voi qualcosa di indimenticabile e, soprattutto, di funzionale al vostro scopo.

Recommended Post