Organizzazione viaggi incentive aziendale: Svizzera

Organizzazione viaggi incentive aziendale: Svizzera

teambuildingoutdooravventuraorienteering2

Otto marzo, Festa della Donna e Carnevale (ambrosiano). Quale momento migliore per tornare a parlare di organizzazione viaggio inventive aziendale?

Questa volta, ho scelto un Paese molto vicino a noi per questo articolo sull'organizzazione viaggio inventive aziendale. Sto parlando della Svizzera.

Organizzazione viaggio incentive aziendale: le città

Partiamo dalla capitale, Berna. Presenta scorci gotici ed è famosa per la presenza della fossa degli orsi. Orsi che danno anche il simbolo alla città, come potete appurare se andate a controllata con una piccola ricerca.

Ginevra è una meta imprescindibile per chiunque abbia studiato filosofia. Infatti, diede i natali a Rousseau. Ma anche il fatto che vi sia nato Calvino (il riformatore) e che fosse una città stato calvinista è molto interessante.

Lugano con il lago e le mostre e Bellinzona con il lago e i castelli viscontei hanno in più il vantaggio di essere vicine. 

Basilea è una città che sa concepire tradizione e innovazione. Andate a vedere la fontana di Tinguely, uno della corrente "Nuovo Realismo", insieme a Christo e a Rotella. Io l'ho trovata molto spassosa. 

Zurigo, mini-metropoli finanziaria 

 

Non solo città ed esperienze

 

Ma siccome uno degli elementi del team building è il ritorno all’infanzia, quale luogo migliore delle montagne, per andare a vedere i luoghi di Heidi e delle sue caprette?

Ma siccome uno degli elementi del team building è anche l’esperienza, perché non fare quella della degustazione di cioccolato e di formaggio (sempreché piacciano) o non andare a vedere un laboratorio di orologi? Non abbiamo mica visto tante volte che queste cose sono molto utili in vista del nostro scopo?

Ma siccome uno degli elementi del team building è il divertimento insieme ai colleghi, perché non approfittare delle montagne svizzere per qualche sciatina.

Nel contesto di un viaggio di alcuni giorni da Lugano a Basilea, ci stanno tutte queste cose. E date le dimensioni del Paese, non è nemmeno necessario cambiare sempre albergo, rifacendo valigie, check in e check out.

Non dimentichiamoci, poi, dei laghi meravigliosi si cui è dotata la Svizzera, come quello di Lugano e quello di Ginevra, di cui abbiamo parlato poco fa. Scenari affascinanti, ideali per trascorrere un po’ di tempo insieme ai propri colleghi. E visto che sono, appunto, il lago di Ginevra e il lago di Lugano, potremmo vederli quando andremo a visitare quelle città, di cui abbiamo scritto già in questo articolo, senza dedicargli un giorno appositamente. Oppure si può fare il contrario e far diventare proprio i laghi i protagonisti delle nostro viaggio incentive aziendale (magari con qualche attività di team building sul lago) e facendo passare in secondo piano le città. Oltre a questi due, ricordiamo quello di Zurigo, di Costanza, di Oeschinen, di Thun, di Cresta, di Lucerna e di Walen

Potremmo anche fare un salto al casino. Tecnicamente, è in Italia, in quanto, come è noto, Campione d'Italia, come suggerisce il nome stesso, è una nostra enclave. Giocate senza esagerare!

Altre note per la nostra organizzazione viaggio incentive aziendale in Svizzera

Infine, la Confederazione Helvetica, che poi non è una confederazione, come si sa, è un posto multiculturale. Non solo per via delle quattro lingue ufficiali, ma anche per le tante presenze straniere. I calciofili sapranno che la loro nazionale è una multinazionale.

Contattateci

Se volete un'organizzazione viaggio incentive aziendale in Svizzera, di qualsiasi tipo, rivolgetevi pure a noi con fiducia e non ve ne pentirete.

Recommended Post