Giochi Olimpiadi aziendali - INA ASSITALIA

Giochi Olimpiadi aziendali - INA ASSITALIA

Giochi Olimpiadi aziendali - INA ASSITALIA

Giochi Olimpiadi aziendali - INA ASSITALIA

Giochi Olimpiadi aziendali - INA ASSITALIA

In una fantastica cornice sul lago di Garda, il 27 Settembre 2008 si sono svolte le olimpiadi aziendali INA ASSITALIA.

In una fantastica cornice sul lago di Garda, il 27 Settembre 2008 si sono svolte le olimpiadi aziendali INA ASSITALIA.

In una fantastica cornice sul lago di Garda, il 27 Settembre 2008 si sono svolte le olimpiadi aziendali INA ASSITALIA.

Ecco le parole dei responsabili:

"Noi siamo abituati a fare gioco di squadra, a motivare i nostri uomini e il team building è uno strumento fondamentale per questo. E' la prima volta che lavoriamo con la Bgbuilding di Buttafuoco Giuseppe e devo dire che siamo rimasti soddisfatti. Intanto l'idea che abbiamo scelto non ce l'aveva proposto nessuno, dei giochi senza frontiere....e poi l'organizzazione è stata soddisfacente, bravissimi tutti i ragazzi, tutto molto coinvolgente, tutto molto motivante anche per noi che abbiamo partecipato. I ragazzi sono tutti molto contenti e questo penso sia per noi la maggiore soddisfazione."

"Noi siamo abituati a fare gioco di squadra, a motivare i nostri uomini e il team building è uno strumento fondamentale per questo. E' la prima volta che lavoriamo con la Bgbuilding di Buttafuoco Giuseppe e devo dire che siamo rimasti soddisfatti. Intanto l'idea che abbiamo scelto non ce l'aveva proposto nessuno, dei giochi senza frontiere....e poi l'organizzazione è stata soddisfacente, bravissimi tutti i ragazzi, tutto molto coinvolgente, tutto molto motivante anche per noi che abbiamo partecipato. I ragazzi sono tutti molto contenti e questo penso sia per noi la maggiore soddisfazione."

"Noi siamo abituati a fare gioco di squadra, a motivare i nostri uomini e il team building è uno strumento fondamentale per questo. E' la prima volta che lavoriamo con la Bgbuilding di Buttafuoco Giuseppe e devo dire che siamo rimasti soddisfatti. Intanto l'idea che abbiamo scelto non ce l'aveva proposto nessuno, dei giochi senza frontiere....e poi l'organizzazione è stata soddisfacente, bravissimi tutti i ragazzi, tutto molto coinvolgente, tutto molto motivante anche per noi che abbiamo partecipato. I ragazzi sono tutti molto contenti e questo penso sia per noi la maggiore soddisfazione."

Scroll to Top