7 modi per avere un'attività di team building di successo

7 modi per avere un'attività di team building di successo

Le attività di team building sono preziose opportunità per la crescita dei tuoi dipendenti. Consente a te e al tuo team di prendersi una pausa dalla solita routine d’ufficio, promuovendo la collaborazione e affinando le proprie capacità interpersonali.
I soliti vantaggi delle attività di team building sono una maggiore fiducia, interazioni positive sul lavoro e aumento del morale dei dipendenti, tra gli altri. Ogni azienda pianifica i propri programmi in modo diverso e non tutte danno i risultati desiderati. Quindi, se stai pianificando le prossime attività di team building della tua azienda, ti consigliamo di dare un’occhiata a questo elenco di cose che devi tenere a mente affinché abbia successo.

1. Incoraggiare la collaborazione, non la concorrenza

Crea giochi in cui i tuoi dipendenti dovranno lavorare insieme, non l’uno contro l’altro. Se hai troppe attività che incoraggiano la competizione, potrebbero non vedere il messaggio centrale dell’attività di team building e concentrarsi invece sulla vittoria. Sebbene sia inevitabile dividere i tuoi membri in gruppi diversi, lascia che si concentrino su tecniche uniche per risolvere i problemi piuttosto che vincere contro altre squadre.

2. Stabilisci il perché

Perché hai un team building? Stai cercando di sviluppare una nuova cultura aziendale, accogliere nuovi membri nell’organizzazione o cercare un nuovo processo per migliorare l’etica del lavoro? Dai spunti di riflessione ai tuoi dipendenti; qualcosa che possono tenere a mente per tutta la durata dell’evento. Questo ti aiuterà ad avere un argomento snello quando condividerai le tue esperienze con i tuoi colleghi in seguito. Inoltre, conoscere il perché è anche un fattore motivante per loro di partecipare all’attività.

3. Rendi le attività inclusive

L’idea di altre persone di un team building include qualche gara o sport per renderlo divertente. Sebbene questi formati siano standard, potresti dover riflettere prima di decidere di intraprendere attività estremamente fisiche. Alcuni membri del tuo team potrebbero avere problemi di salute che possono impedire loro di partecipare, e questo non è ciò che vuoi ottenere per un’attività di team building. Lo stesso vale per il cibo: assicurati che i tuoi membri abbiano cibo da mangiare e da bere per potersi ricaricare, ma prendi nota anche delle loro restrizioni dietetiche e allergie.

4. Collega ogni attività a un obiettivo

Evidenzia ciò che vuoi che il tuo team impari creando attività con obiettivi specifici. Ad esempio, potresti voler affinare la capacità del tuo team di seguire le indicazioni, arricchire le sue capacità di risoluzione dei problemi o sviluppare le sue capacità di leadership. In ogni caso, questo semplificherà le tue attività e sarai in grado di trasmettere il messaggio che vuoi insegnare meglio al tuo team.

5. Vai per un cambio di scenario

Forse sarebbe un’idea migliore se svolgessi la tua attività di team building fuori dalle quattro mura del tuo spazio ufficio. La nuova sede può anche disporre di aree ricreative in cui la tua squadra può rilassarsi tra una pausa e l’altra delle partite, creando un luogo per conversazioni naturali. Puoi scegliere un luogo in cui la natura è più prominente in modo da poter trascorrere del tempo ininterrotto con gli altri, oppure puoi anche pianificare attività nei centri commerciali per un maggiore divertimento. Le tue attività di team building possono raddoppiare anche le ferie dei tuoi dipendenti: non limitarti a scegliere un luogo!

6. Tratta tutti con rispetto

Solo per la durata delle tue attività, lascia andare la gerarchia all’interno dell’azienda. Fai in modo che tutti i membri del tuo team si sentano uguali e che ognuno sia importante per il successo della tua attività, compresi i nuovi membri dell’azienda.

Consenti loro di essere ascoltati. Incoraggiateli a suggerire nuove idee, ad avvicinarsi ai manager con facilità e ad essere se stessi. Questo è un passo essenziale per creare fiducia e apertura all’interno del gruppo. Se hai membri estremamente timidi o diffidenti, potrebbe influenzare l’esito del tuo evento. Sviluppa un’atmosfera in cui tutti siano a proprio agio.

7. Raccogliere feedback dal team

Stabilisci un momento per parlare delle tue esperienze dopo le attività, parlando di ciò che hai imparato e di come pensi che sarebbe potuto migliorare. Chiedi ai membri del tuo team come si sono sentiti dopo ogni attività e cosa hanno imparato da essa.

Puoi anche scegliere di distribuire un sondaggio anonimo dopo un paio di giorni in modo da poter ricevere feedback non filtrati da tutti gli altri membri del team. Usa il loro feedback per migliorare la tua prossima attività di team building.

Pensieri finali

Non dimenticare di divertirti mentre sei nell’evento di team building! Dopotutto, la chiave qui è ancora avvicinarsi ai membri del tuo team e creare un più ampio senso di cameratismo che si spera trascenderà l’ufficio.

Se sei interessato a fare un ulteriore passo avanti, puoi partecipare a workshop e seminari che insegnano come condurre attività di team building produttive ma divertenti, come il Team Building 101 di Guthrie Jensen Consultants: Preparare il team per prestazioni più elevate e rafforzare la fiducia in Programmi Teams per costruire relazioni di lavoro positive nella tua azienda.

Tenendo tutto questo a mente, sei pronto per rendere il tuo prossimo team building un enorme successo.

Contatto Attività di Team Building

Grazie per il vostro interesse. Ti contatteremo al più presto.

Seguici sui Social Network

    Scroll to Top